Rilassante o dinamica? Ecco cinque tipi di vacanza in barca

Bastano una barca, un porto da cui partire e avere le idee chiare su che tipo di vacanza si vuole fare. Le possibilità sono tante e il mare sarà l’elemento in più per regalare un’esperienza unica

Un tempo la barca era considerato un mezzo per spostarsi via mare da un punto a un altro. Oggi è diventata essa stessa la meta della vacanza. Per molti, il fatto di navigare è già quanto di più rilassante si possa fare. Sia per chi ama stare al timone e sentire il vento in faccia, sia per chi invece è a digiuno di nozioni di arte marinaresca e l’unico modo con cui ha solcato i mari è stato a bordo di un traghetto. In questo caso sarà ancora più piacevole affidarsi alle cure e alle attenzioni dello skipper per godersi lo sciabordio delle onde sullo scafo.

L’importante è avere le idee chiare e che tutto l’equipaggio sia concorde sul tipo di vacanza da fare. Ecco cinque proposte per godersi un’uscita in barca, sia che duri poche ore, sia che duri più giorni.

  1. GLI ESPLORATORI

Certe calette, certi paesaggi e certi scorci si possono raggiungere solo dal mare. Uno skipper del posto, sicuramente avrà i suoi angoli nascosti, i punti in cui sembrerà di fare il bagno in una piscina, grazie ai giochi di luce, oppure il passaggio particolare in una grotta. Agli ospiti non resta che “esplorare” nuove spiagge, da raggiungere a nuoto o col tender. Basta buttare l’ancora in rada, scattare una foto e poi tuffarsi per un bagno o per raggiungere la spiaggia.

  1. I DINAMICI

Se quando partite per il pontile di imbarco più che bagagli avete con voi attrezzature al seguito, allora siete alla ricerca di vacanze decisamente dinamiche. Ogni sosta in rada può diventare infatti l’occasione per cimentarsi in una diversa disciplina. C’è chi preferisce fare immersioni subacquee, chi pagaiare con il kayak o con il Sup, chi dedicarsi allo snorkeling e magari alla fotografia subacquea, chi alla pesca. Insomma, ognuno può scegliere l’attività che preferisce. Per riposarsi, ci sarà tempo.

  1. I BUONGUSTAI

Il mare, si sa, mette appetito. E allora perché non pianificare una crociera all’insegna del gusto? A tracciare la rotta saranno gli approdi per raggiungere i migliori ristoranti. Dal ristorantino in spiaggia, al locale in cui mangiare pesce sulla terrazza vista mare; dall’enoteca in cui degustare i vini del posto, alle trattorie più tipiche per assaggiare le specialità locali. Anche in questo caso, lo skipper saprà indicare gli indirizzi migliori e, durante la navigazione, non farà mancare brindisi e aperitivi all’altezza di palati così raffinati.

  1. GLI ALLIEVI

In barca ognuno ha un suo ruolo e tutti devono collaborare alla buona riuscita della crociera. Se è la prima volta che mettete piede sulla coperta di un’imbarcazione, la sensazione di sentirsi “d’ingombro” passerà ben presto. Al suo posto arriverà la voglia di conoscere le regole, le modalità, le tecniche di navigazione; vorrete capire perché lo skipper esegue delle manovre piuttosto che altre, perché consiglia una rotta piuttosto che un’altra; insomma, vorrete imparare a navigare. Benvenuti nel mondo delle arti marinaresche. Quando sbarcherete di certo non sarete dei comandanti provetti, ma chissà che non vi venga voglia di iscrivervi a una scuola nautica.

  1. GLI AMICI

Questo tipo di vacanza, in realtà accomuna anche tutti gli altri. Ma ci sono turisti che scelgono di imbarcarsi per fare nuove conoscenze con altri ospiti o rinforzare i legami di amicizia o famigliari del gruppetto che opta per una vacanza in barca. Per decidere di fare una crociera si può essere in gruppo, in coppia, in famiglia o singoli. Il gruppo si creerà a bordo. Ovvio, non tutti potranno starvi simpatici, ma il fatto che abbiate scelto uno stesso tipo di vacanza in barca, per oziare o per fare mille cose, significa che avete già una certa affinità.

A voi spetta la scelta del tipo di vacanza più adatto. Per farlo potete scegliere tra le tante esperienze proposte da Welconboat, il nuovo portale che fa incontrare gli armatori che vogliono mettere a disposizione la loro barca e la loro abilità nel navigare di chi vuole vivere un’esperienza unica in barca.

Non avete idee? Su Welconboat troverete sicuramente quella che più fa per voi.

 

 

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per assicurarti la migliore esperienza di navigazione e per inviarti messaggi pubblicitari personalizzati. Per informazioni dettagliate sulla tipologia ed impiego dei cookie in questo sito web ed eventualmente negare il consenso alla loro installazione, ti invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".

Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi